I Centri Estivi

27° anniversario Ritmolandia


foto copertina I centri estivi “Estate Giocando” si svolgono generalmente presso sedi scolastiche che offrono un edificio accogliente circondato da un ampio giardino, ricco di alberi, in modo di favorire la costruzione e lo sviluppo di attività e giochi quali: la costruzione di capanne, il forno per la pizza, il tiro con l’arco ecc. Queste caratteristiche, da noi assolutamente richieste e ricercate, permettono di realizzare a pieno la possibilità di passare l’estate all’aperto, soddisfacendo l’esigenza di uno spazio di libero movimento, in modo che “l’esterno” diventi il luogo principale delle nostre attività: all’ombra degli alberi sistemeremo i materiali per allestire i laboratori, al sole la piscina, mentre un’area verrà lasciata vuota e destinata ad essere occupata ed “inventata” dai bambini.

Oltre a ciò si realizzerà l’occasione di riunire in un unico spazio un’ampia gamma di situazioni di gioco e laboratorio. La varietà di stimoli in uno stesso ambiente facilita la visione d’insieme ed il collegamento tra una ed un’altra attività a seconda dell’interesse di ciascuno. foto centri estivi Dell’edificio verranno utilizzate alcune aree: l’atrio della scuola sarà il luogo dell’accoglienza dei bambini e dei loro genitori, un’aula il luogo per i materiali generalmente di riciclo di supporto alle attività, un’altra per raccogliere ed esporre le produzioni dei bambini ed aprire la “mostra” ai propri genitori, l’aula per la musica che raccoglierà tutti gli strumenti messi a disposizione dei bambini ed un’aula per la piccola biblioteca, con libri di fiabe, avventura e giornalini, dove poter leggere in tranquillità.